“La rinuncia del Siena annunciata dalla Presidentessa Anna Durio già negli scorsi giorni;
Arezzo e Catania inserite in extremis ma ancora sub judice;
fuori Sicula Leonzio e Livorno, retrocesso dalla B, con una situazione societaria da chiarire comunque entro il prossimo 24 Agosto: questo il quadro delineatosi ieri sera alla scadenza del termine fissato per la presentazione delle domande inerenti alla partecipazione del prossimo torneo di LEGA PRO. Un quadro al momento da completare e chissà mediante quali strategie (una riammessa e una ripescata dalla serie D, in alternanza? Oppure un inserimento che, in via teorica privilegi titoli e/o meriti sportivi?). Il Gozzano, ora iscritto regolarmente alla serie D, osserverà con attenzione lo sviluppo delle decisioni che via via verranno assunte dai vertici dirigenziali di quella categoria dalla quale è stato estromesso a tavolino, augurandosi che al danno evidente – e questo scevro da ogni sorta di vis polemica – non si aggiunga alcuna beffa.”